,

Cascata di Burbun (regione di Khmelnitsky)

La cascata di Burbun non mi era inizialmente familiare. Inoltre, non ne avevo mai sentito parlare. Una sera, a Kamyanets-Podilskyi, ho inserito nel mio telefono la domanda “Cosa vedere nei dintorni” e, oltre a luoghi piuttosto banali come la Fortezza di Khotyn, ho trovato improvvisamente diverse cascate. E chi non lo sa, questo è il mio punto debole.

Senza pensarci troppo, il giorno dopo abbiamo deciso di fare una gita alle cascate. La prima a partire è stata Malijevica e la successiva è stata Burbun. Era quella che desideravo di più, perché la foto mi ricordava i laghi di Plitvice, che sognavo da tempo (e che ho visitato nel 2023 durante un viaggio in Croazia).

Cascata di Burbun nella regione di Khmelnitsky - un luogo ideale per riposare in una calda giornata estiva
Cascata di Burbun nella regione di Khmelnitsky – un luogo ideale per riposare in una calda giornata estiva

[toc]

Le mie impressioni sulle cascate di Burbun

La strada qui è tipica per qualsiasi visita turistica in Ucraina: all’inizio si guida verso qualche grande insediamento su una strada decente, e poi molto lentamente e con attenzione, sul vero e proprio fuoristrada si striscia alla velocità di circa 10 km/h.

È quello che stava accadendo qui. A un certo punto ho lasciato la strada e ho guidato per 5 chilometri sullo sterrato accanto ai resti dell’asfalto. Era molto più tranquillo e sicuro. Paradossalmente, ma il fatto è che se non si ha un’auto a trazione integrale, è meglio andare in fuoristrada. Si può rimanere bloccati, certo, ma l’auto sarà intatta e potrà essere spinta.

Gli ultimi 100 metri li abbiamo percorsi solo sul campo. Vi consiglio di fare il resto della strada a piedi dal villaggio di Lisiec.

Come spesso accade, l’approccio o l’avvicinamento alla cascata avviene dall’alto. Ecco perché sembra che siate arrivati nel posto sbagliato. Ovunque si guardi ci sono campi e solo il suono dell’acqua ci dice che siamo sulla strada giusta.

Se non si sa che ci si trova a 30 metri dalle cascate di Burbun, non lo si direbbe mai. Se non fosse per il suono
Se non si sa che ci si trova a 30 metri dalle cascate di Burbun, non lo si direbbe mai. Se non fosse per il suono

Con attenzione, per non cadere, iniziamo a scendere verso il punto finale del nostro percorso. Arriviamo al ruscello Bobravka. È così piccolo che un bambino di cinque anni può attraversarlo e non si può nemmeno immaginare che forma la bellezza e lo splendore che ci aspetta davanti.

A proposito, ho notato che l’erba verde che cresce lungo il torrente diventa rossa quando è in acqua. Chissà perché? Non mi era mai capitato di vedere una cosa del genere vicino alle cascate (anche se all’epoca non ne avevo viste molte, a meno che non si consideri la cascata vicino a Volnyansk, nella regione di Zaporozhye).

E non si direbbe mai che questo ruscello Bobravka forma una cascata, degna di diventare una delle principali attrazioni della regione.
E non si direbbe mai che questo ruscello Bobravka forma una cascata, degna di diventare una delle principali attrazioni della regione.

Dopo aver fatto il giro della cascata, siamo arrivati ai gradini scavati nel terreno, grazie ai quali siamo scesi, come in una favola, in una realtà parallela. Qui ci siamo immediatamente dimenticati del caldo torrido e del vento sgradevole che regnavano sopra. La calma e il silenzio sono i vostri principali amici in questo luogo.

Un piccolo torrente, cadendo da un’altezza di 5 metri, ha formato un bellissimo lago sottostante. Il colore dell’acqua ricorda i bellissimi laghi di Plitvice in Croazia. Tutto intorno è ricoperto di vegetazione e le pietre sono ricoperte di muschio.

Potete andare dietro ai getti d’acqua della cascata, oppure andare dall’altra parte del lago e immergervi su una piattaforma di legno. Nelle vicinanze c’è un posto per kebab e picnic, ma la cosa principale è che qui non ci sono altre persone oltre a voi. Il luogo è incredibilmente bello e l’unica cosa che lo rende così poco popolare è la complessità della logistica. Come ho già detto, arrivare qui anche con la propria auto è un’impresa.

Vi consiglio di visitarlo. È un vero gioiello della regione di Khmelnitsky e senza di esso non posso definire completo un viaggio da queste parti.

L’escursione può essere combinata con altre attrazioni nelle vicinanze, poiché il viaggio è lungo e noioso a causa del cattivo fondo stradale.

Assicuratevi di visitare la cascata di Burbun se vi trovate da queste parti! Ne vale la pena!
Assicuratevi di visitare la cascata di Burbun se vi trovate da queste parti! Ne vale la pena!

Come raggiungere la cascata di Burbun

In auto

Il modo migliore per arrivare qui è in auto. L’ideale sarebbe un veicolo a trazione integrale con un’elevata altezza da terra. Potete anche guidare un’autovettura, ma non dovete dispiacervene: dovrete percorrere i resti della strada sul terreno, per non danneggiare il sottoscocca e gli pneumatici. Vi consiglio vivamente di avere con voi una ruota di scorta e un kit di riparazione, perché le possibilità di tagliare uno pneumatico sono elevate.

Da qualsiasi parte arriviate, evitate la strada T2317 Kamyanets-Podilskyi – Staraya Ushitsa. Questa è probabilmente la peggiore autostrada dell’Ucraina di oggi.

Per prima cosa è necessario raggiungere la città di Dunayevtsy nella regione di Khmelnytsky, quindi prendere la strada T2303 in direzione di Velikiy Zhvanchyk. A circa metà strada si trova una svolta per il villaggio di Lysets. È necessario raggiungerlo in auto.
Sarebbe meglio lasciare l’auto nel villaggio stesso, ma ci si può avvicinare. Io ho lasciato l’auto alla periferia del villaggio, nella steppa, su un sentiero fuori strada. Coordinate per orientarsi – 48.79938232849412, 27.003659232567163

Ho lasciato la mia auto alla periferia del villaggio, vicino alla cascata, in un campo. Ma non vi consiglio di venire qui in macchina.
Ho lasciato la mia auto alla periferia del villaggio, vicino alla cascata, in un campo. Ma non vi consiglio di venire qui in macchina.

Coordinate della cascata – 48.80347424763319, 27.00641935056318

Con i trasporti pubblici

Raggiungere la cascata di Burbun con i mezzi pubblici è un compito non banale. L’opzione più semplice è prendere un autobus per Stara Ushytsya a Khmelnytskyi, o prenderlo a Dunayivtsi. Poi chiedere di essere lasciati alla svolta per il villaggio di Lysets e percorrere la distanza rimanente a piedi. Come opzione, considerate anche la possibilità di cercare compagni di viaggio su BlaBlaCar.

In teoria potrebbe esserci un autobus da Dunajevci direttamente a Lysec, ma non ci sono informazioni al riguardo da nessuna parte.

Эта запись также доступна на: Русский (Russo) English (Inglese) Українська (Ucraino) Deutsch (Tedesco) Español (Spagnolo) 简体中文 (Cinese semplificato) Français (Francese) Português (Portoghese, Portogallo)